Pubblicato in: oracolo

“Madonna che scioglie i nodi”: la sua storia e la Novena con la Supplica

La Madonna che scioglie i nodi e che, con un gioco di parole “lega”, appunto, Benedetto XVI e Papa Francesco in una tenera e profonda devozione mariana, al Suo Cuore Immacolato, e che noi qui vogliamo riscoprire ed offrire ai nostri lettori.

31 maggio 2021 – Giardini Vaticani – Alla conclusione del Mese di maggio, dedicato alla Beata Vergine Maria, il santo Padre Francesco ha presieduto alla recita del Santo Rosario. Al termine – il Papa – ha incoronato l’immagine della Madonna che scioglie i nodi, posandole sul Capo una corona benedetta.

Continua a leggere ““Madonna che scioglie i nodi”: la sua storia e la Novena con la Supplica”
Pubblicato in: oracolo

Una volta era Maria. Adesso è la nostra Corredentrice

La Chiesa, tramite il suo magistero e l’insegnamento dei santi, ha sempre riconosciuto la missione della corredenzione della Beata Vergine Maria. Dopo però la famosa omelia di papa Francesco del 12 dicembre 2019 – quella delle tonteras – la posizione attuale della Gerarchia è quella non di negarla ufficialmente, ma di minimizzarla, rendendo i titoli mariani come appellativi meramente affettuosi, privi di significato dottrinale. Ma è veramente così?

Continua a leggere “Una volta era Maria. Adesso è la nostra Corredentrice”
Pubblicato in: oracolo

Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro

Sarà brutto o sarà bello? Ma che succede lassù nel Ciel?
Lampi e tuoni, pioggia e vento, sulla Cupola squarciato è il vel.

Si è detto un fulmine a ciel sereno! Ma Padre Santo che sta accadendo?
Non sarebbe stato meglio, restar Pontefice combattendo?

Sconsolato il mondo tace, che se parla è confuso ed incapace.
Non soltanto nel 2013, ma poi anche nel 2016, e ancora oggi nel 2018.

Lampi e tuoni, fulmini e saette, non s’erano mai visti sulla Cupola così frequenti.
Benedetto XVI non faccia più l’eremita, nella Chiesa invasi sono i bastimenti.

Continua a leggere “Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro”

Pubblicato in: oracolo

Il Segreto di Fatima e il Papato: P. Malachi Martin che cosa sapeva?

Padre Malachi Martin, un ex gesuita rimasto fedele a Sant’Ignazio di Loyola, che ebbe il privilegio di conoscere (integralmente) la terza parte del Segreto di Fatima, nei suoi libri raccontò tutto (o quasi) quello che sta accadendo nella Chiesa in questi ultimi anni. Leggere per credere.

Continua a leggere “Il Segreto di Fatima e il Papato: P. Malachi Martin che cosa sapeva?”

Pubblicato in: oracolo

Alfonso Ratisbonne non era un ateo ma ebreo ateo.

Il 20 gennaio 1842, Alphonse Ratisbonne da Strasburgo venne qui da ebreo ostinato. Questa Vergine gli apparve così come tu la vedi. Cadde ebreo e si alzò cristiano. Forestiero, portati a casa il prezioso ricordo della misericordia di Dio e del potere della Vergine”.

Continua a leggere “Alfonso Ratisbonne non era un ateo ma ebreo ateo.”

Pubblicato in: oracolo

La chiave condivisa: cosa vuol dire?

Nel recente Messaggio di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace del 20 novembre 2017, vedi qui il sito ufficiale, una frase ci ha colpito in modo particolare:

Gli uomini agiranno per allontanarvi dalla verità. La chiave sarà condivisa e grande confusione verrà. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi…

Continua a leggere “La chiave condivisa: cosa vuol dire?”