Pubblicato in: oracolo

Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro

Sarà brutto o sarà bello? Ma che succede lassù nel Ciel?
Lampi e tuoni, pioggia e vento, sulla Cupola squarciato è il vel.

Si è detto un fulmine a ciel sereno! Ma Padre Santo che sta accadendo?
Non sarebbe stato meglio, restar Pontefice combattendo?

Sconsolato il mondo tace, che se parla è confuso ed incapace.
Non soltanto nel 2013, ma poi anche nel 2016, e ancora oggi nel 2018.

Lampi e tuoni, fulmini e saette, non s’erano mai visti sulla Cupola così frequenti.
Benedetto XVI non faccia più l’eremita, nella Chiesa invasi sono i bastimenti.

Continua a leggere “Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro”

Pubblicato in: oracolo

Anguera, l’«enciclica» della Regina della Pace

Augurandovi gli auguri di un Santo Natale del Signore e di un felice anno nuovo, vi invitiamo a leggere con molta attenzione il messaggio straordinario di Nostra Signora di Anguera del 2 novembre 1991 (n. 458). L’apparizioni durò più di due ore e il veggente, Pedro Regis, trascrisse il lungo testo in più di 100 pagine. Un messaggio così bello da sembrare una vera e propria lettera enciclica.

Continua a leggere “Anguera, l’«enciclica» della Regina della Pace”

Pubblicato in: oracolo

Nostra Signora di Itapiranga, Regina del Rosario e della Pace

In Brasile, nello stato dell’Amazonas, parte della mesoregione di Centro Amazonense e della microregione di Itacoatiara, vi è un paesino chiamato Itapiranga (nella lingua locale significa “pietra rossa”). È sconosciuto alla maggioranza della popolazione mondiale, eppure è stato scelto dalla Beata Vergine Maria per lasciare alcuni messaggi alla Chiesa e all’umanità intera, per mezzo dei veggenti Edson Glauber e sua madre, Maria do Carmo. Apparizioni che sono state ufficialmente riconosciute dal vescovo, mons. Carillo Gritti, il 30 gennaio del 2010. Vi raccontiamo questa straordinaria storia.

Continua a leggere “Nostra Signora di Itapiranga, Regina del Rosario e della Pace”