Pubblicato in: oracolo

Le “rivelazioni” del Diavolo. La possessione di Anneliese Michel

Negli anni ’70 la posseduta mistica Annalise Michel ha pagato per i peccati della Germania, in particolare per quelli del clero apostata. E duranti i suoi esorcismi il Diavolo ha rivelato che è lui il vero ispiratore delle “riforme” religiose (nuova teologia, nuova liturgia, nuova pastorale, etc.) e del “progresso” civile del XX secolo (ateismo, materialismo, divorzio, aborto, eutanasia, omosessualità, etc.).

Continua a leggere “Le “rivelazioni” del Diavolo. La possessione di Anneliese Michel”

Pubblicato in: oracolo

Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro

Sarà brutto o sarà bello? Ma che succede lassù nel Ciel?
Lampi e tuoni, pioggia e vento, sulla Cupola squarciato è il vel.

Si è detto un fulmine a ciel sereno! Ma Padre Santo che sta accadendo?
Non sarebbe stato meglio, restar Pontefice combattendo?

Sconsolato il mondo tace, che se parla è confuso ed incapace.
Non soltanto nel 2013, ma poi anche nel 2016, e ancora oggi nel 2018.

Lampi e tuoni, fulmini e saette, non s’erano mai visti sulla Cupola così frequenti.
Benedetto XVI non faccia più l’eremita, nella Chiesa invasi sono i bastimenti.

Continua a leggere “Caduto il terzo fulmine sulla Cupola di San Pietro”

Pubblicato in: oracolo

Anguera, l’«enciclica» della Regina della Pace

Augurandovi gli auguri di un Santo Natale del Signore e di un felice anno nuovo, vi invitiamo a leggere con molta attenzione il messaggio straordinario di Nostra Signora di Anguera del 2 novembre 1991 (n. 458). L’apparizioni durò più di due ore e il veggente, Pedro Regis, trascrisse il lungo testo in più di 100 pagine. Un messaggio così bello da sembrare una vera e propria lettera enciclica.

Continua a leggere “Anguera, l’«enciclica» della Regina della Pace”

Pubblicato in: oracolo

I tre giorni di buio: “Verrà dal Cielo un castigo su tutta la terra…”

Il blogger Francesco Colafemmina ha rilevato una notizia pressoché ignorata dalla grande stampa internazionale. Obama, presidente americano uscente, ha firmato un ordine presidenziale per preparare la popolazione del suo paese ad eventuali eventi legati al clima spaziale (tempeste elettromagnetiche, brillamenti solari, etc.). La firma è stata fatta il 13 ottobre, giorno dell’ultima apparizione della Madonna di Fatima e del miracolo del sole. Coincidenza? Non a nostro modesto parere. Riteniamo che stia per compiersi la famosa profezia sui tre giorni di buio della beata Anna Maria Taigi e di altri santi, di cui vi abbiamo parlato in precedenza (cliccare qui). L’umanità si trova ad un passo dal baratro. Viviamo in tempi peggiori persino di quelli del tempi del diluvio universale. All’epoca Dio mandò molti avvertimenti agli uomini affinché si convertissero, ma, come si suol dire, fecero orecchie da mercante e continuarono a bere e a divertirsi, insomma a peccare. Anche in questi giorni Dio ha mandato molti avvertimenti all’umanità prima del grande castigo. Cerchiamo di seguire l’esempio di Noè, il quale fu il solo che, all’epoca, non ignorò Dio e la sua Legge e fu salvato insieme alla sua famiglia. Anche noi, per essere salvati, dobbiamo entrare nell’arca che Dio ha voluto, ovvero la Chiesa cattolica. E la conversione è l’unico modo per entrarvi.

Continua a leggere “I tre giorni di buio: “Verrà dal Cielo un castigo su tutta la terra…””

Pubblicato in: oracolo, strega

Il “volto umano” dell’Anticristo

Vladimir Sergeevič Solov’ëv (1853-1900), scrittore russo-ortodosso, descrisse con straordinaria preveggenza il modo in cui l’Anticristo, nel XX secolo, avrebbe conquistato il mondo intero e come avrebbe ingannato la maggioranza degli uomini di Chiesa. L’opera I tre dialoghi e i racconti dell’Anticristo furono “riscoperti” dal compianto cardinale Giacomo Biffi.

Continua a leggere “Il “volto umano” dell’Anticristo”

Pubblicato in: oracolo

L’inferno? “Sarà sempre così. Sempre, sempre, sempre”, parola di Santa Veronica Giuliani

Ricordiamo ai nostri Lettori che, Visioni e Profezie da parte dei Santi e Beati, non vogliono significare pessimismo o racconto dal o del futuro. Profezie e Visioni, in termini biblici significano “testimoniare Dio, i Suoi moniti, metterci in guardia quando perdiamo la strada maestra”. Non si tratta di pessimismo, ma di moniti ai nostri comportamenti perché, Paradiso e Inferno, non sono falsità, sono la nostra realtà futura ed eterna, a seconda di ciò che avremo scelto: o con Dio – e allora sarà il gaudio dei Santi, il Paradiso; o contro Dio – e allora sarà l’Inferno, perché senza Dio non c’è gioia. E questo dipenderà da NOI, ci sarà dato ciò che avremo scelto!

Continua a leggere “L’inferno? “Sarà sempre così. Sempre, sempre, sempre”, parola di Santa Veronica Giuliani”