Pubblicato in: oracolo

Analizziamo le “profezie” di padre Michel Rodrigue sui prossimi eventi

Supremae Maiestatis è una bolla pontificia di papa Leone X pubblicata il 19 dicembre 1516, per promulgare il decreto della XI sessione del Concilio Lateranense V relativo alla predicazione dei preti.

La bolla (o decreto conciliare) inizia con l’espressione “Leo episcopus servus servorum dei ad perpetuam rei memoriam sacro approbante concilio”, ad indicare che con la sua bolla il papa promulga decisioni con l’approvazione del concilio.

Il papa denuncia gli abusi legati alla predicazione, e prende delle misure per regolarne l’attività. Stabilisce che nessuno può predicare pubblicamente senza essere stato prima esaminato ed approvato dai superiori ecclesiastici. Il contenuto della predicazione deve essere solo la verità evangelica e la Sacra Scrittura secondo l’interpretazione dei Padri; sono condannati tutti gli pseudo-profeti, coloro che “agitano terrori e minacce, annunciano gran numero di mali come imminenti”, e i riformatori troppo ardenti, che osano attaccare la gerarchia ed il clero ed altre personalità.

Cari Amici, quanto segue deve essere “letto” seguendo il video-catechesi perché è qui dentro l’analisi che abbiamo fatto seguendo, appunto, tutta la vicenda… e la risposta del Vescovo postata al termine delle “profezie”….

Continua a leggere “Analizziamo le “profezie” di padre Michel Rodrigue sui prossimi eventi”

Pubblicato in: oracolo

“…e vi sarà scisma nella Chiesa di Dio: saranno due i Pontefici…”

Guerra europea e le profezie

Profezia dei due Papi e dello scisma nella Chiesa, tratta da “La guerra Europea e le profezie”, G. Ciuffa. 1915. –  Intanto vi ricordiamo qui la Visione della Beata Emmerich da noi riportata integralmente sui due Pontefici…

Continua a leggere ““…e vi sarà scisma nella Chiesa di Dio: saranno due i Pontefici…””

Pubblicato in: oracolo

Il Giudizio Divino che pesa sull’anima per tutta l’eternità…

Mons. Ottavio Michelini è degno di fede perché ebbe una serie di rivelazioni e locuzioni interiori già a metà degli anni 70 in cui ebbe a riconoscere l’inizio della devastazione nella chiesa e nel mondo….  Ottavio Michelini di Mirandola, Italia, era un prete cattolico romano italiano, considerato un mistico. Nel 1975 iniziò a pubblicare libri riguardanti le sue visioni di Gesù e Maria. Michelini era un sacerdote della diocesi di Carpi, che ottenne per lui nel 1967 il titolo di monsignore come cappellano di sua santità… eppure i suoi appelli NON vennero MAI presi in seria considerazione dalla chiesa e dal suo vescovo, il quale non si occupò mai dei suoi scritti…. vedi qui sito ufficiale.

Il 1978 fu ricco di eventi che ebbero a che vedere anche con la Chiesa….. e del resto, che il Venerabile Pio XII fu egli stesso soggetto attraverso il quale la Divina Provvidenza volle manifestarsi, lo riportammo qui: “Verrà un giorno…”: la profezia ritrovata di Pio XII… Dimostrando, in tal senso che, quando parliamo di DISCERNIMENTO, devono essere considerati molti aspetti, prima di prodigarsi in quelle che chiamiamo “rivelazioni” o altro….

Continua a leggere “Il Giudizio Divino che pesa sull’anima per tutta l’eternità…”

Pubblicato in: oracolo

Papi e Chiesa? Tutto gira intorno a Fatima

La visione della B. Anna Caterina Emmerick 200 anni dopo.

Il prossimo 13 maggio – data certamente legata a Fatima – saranno esattamente 200 anni dalla famosa visione profetica dei “due papi” e delle “due Chiese” avuta dalla B. Anna Caterina Emmerick (1774-1824).

A causa di una traduzione parziale[1], tutti abbiamo pensato che si fosse avverata nel 2013, da quando ci sono due papi (Francesco e Benedetto) in Vaticano. In realtà, benché sicuramente siamo in pieno compimento della profezia in questi tempi, i due papi visti dalla Beata stigmatizzata non sono contemporanei, cioè non hanno vissuto nello stesso periodo.

Continua a leggere “Papi e Chiesa? Tutto gira intorno a Fatima”

Pubblicato in: oracolo

Il Grigio obbediente al Santo, si trattò forse del suo Angelo Custode?

Questa volta non ci occuperemo di profezie ma di un fatto particolare che ha accompagnato, per un tratto della sua vita, un grande Santo profetico, san Giovanni Bosco…. Questa storia è molto, molto particolare, ma non unica nel suo genere e ci porta a meditare anche sugli ANGELI CUSTODI, almeno in una parte molto singolare, senza pretendere di tracciare qui, ora, un trattato di angelologia…

Continua a leggere “Il Grigio obbediente al Santo, si trattò forse del suo Angelo Custode?”

Pubblicato in: oracolo

“O Roma, piango su di te come su Gerusalemme…”

«”Guarda le anime, guarda l’Italia e i mali di tanti altri regni, guarda che non si corre ai ripari, la fede finisce, guarda lo stesso clero e i religiosi che più degli altri attirano il castigo sopra la terra, guarda come sono iniqui e mi trattano peggio delle più vili cose della terra, ma impareranno dai castighi perché la mia mano li castigherà“. Allora vidi non so quante religioni distrutte. (..) Non vidi niente di consolante. Quando e come ciò avverrà non Io so. Io risposi al Signore:

“Che volete che si faccia?”.

O Roma, piango su di te come su Gerusalemme. Figlia e sposa mia, benché ingrata, tu amami. Dovunque sono perseguitato. Se fossi amato in parte mi placherei. I vescovi, amando la loro pace sono l’impedimento nascosto; io non sono in pace con essi“».

  • Vedo il Signore mentre flagella il mondo e lo castiga in una maniera orribile tanto che pochi uomini e donne resteranno.
  • I monaci dovranno lasciare i loro monasteri e le suore saranno cacciate dai loro conventi, specialmente in Italia… La Santa Chiesa sarà perseguitata… A meno che le persone con le loro preghiere non ottengano il perdono, verrà il tempo che vedranno la spada e la morte, e Roma sarà senza un pastore”.

 (Ven. Madre Agnese Steiner)

Continua a leggere ““O Roma, piango su di te come su Gerusalemme…””

Pubblicato in: oracolo

Il prodigio della Vergine che appare e scompare ad Alta Gracia

Dunque…. può sembrare incredibile, ma è una realtà. Assomiglia ad un ologramma, ma primi attenti studi hanno escluso la truffa. Non è un illusione frutto della suggestione di alcuni pellegrini. Tutti coloro che frequentano la cappella, credenti o no, vedono la sagoma e possono fotografarla e registrarla, come nel video che vi proponiamo. Testimonianze reali di ciò che si può osservare ad occhio nudo.

Continua a leggere “Il prodigio della Vergine che appare e scompare ad Alta Gracia”