Pubblicato in: oracolo

Dalle Tre Fontane Maria ci ammonisce e fa Catechesi

Cari Amici, dalle pressanti notizie, spesso orribili, che ci giungono dentro e fuori della Chiesa, ossia anche dal mondo…. vogliamo offrirvi una breve lettura dal libro di Saverio Gaeta sulle Confidenze di Maria a Bruno Cornacchiola, il protestante convertito da Maria in una apparizione – riconosciuta da Pio XII e da Giovanni Paolo II – alle Tre Fontane a Roma.


In questa “Confidenza” – qui in video – viene descritta da Maria stessa non solo la situazione drammatica e di grave apostasia nella Chiesa… ma anche LA SOLUZIONE dei problemi…
E a fronte di una nuova mariologia che sta prendendo piede, che tende ad abbassare Maria stessa al nostro livello… Ella fa qui una meravigliosa CATECHESI MARIANA del ruolo e della posizione UNICA che riveste nel Seno della Santissima Trinità.
Nel messaggio che Ella consegnò al veggente nel 1947, anno a cui risalgono le apparizioni, ricevette la spiegazione di una misteriosa visione in cui Ella, assieme ad una croce spezzata e una talare da prete piegata, gli mostrò un “drappo nero” il cui significato appariva alquanto misterioso.
Ma fu Lei stessa, poco dopo, ad illuminarne il senso:
« L’ira di Satana – disse a Bruno – non è più mantenuta; lo Spirito di Dio si ritira dalla Terra, la Chiesa sarà lasciata vedova, ecco il drappo talare funebre, sarà lasciata in balìa del mondo […]. La colpita maggiormente sarà la Chiesa di Cristo per nettarla dalle sozzure che vi sono dentro ».

Pio XII aveva conosciuto Bruno Cornacchiola e l’Apparizione delle Tre Fontane alla quale credeva fortemente. Quando incontrò resistenza per un riconoscimento, disse: “Ma che cosa dobbiamo decidere? Non si fa del bene? Non si prega? Non ci sono forse le conversioni? Non si aggiustano i matrimoni? Non viene impartito puro catechismo? E allora lasciamo che la Madonna faccia quello che noi non sappiamo più fare!”

E’ bello per noi segnalarvi, infine anche il canale amico: TEMPI DI MARIA, vedi qui,  e qui per il sito con il quale perseguiamo la medesima buona battaglia:

Ave Maria.

Buon ascolto e buona meditazione….

 


 

Ecco il secondo video nel quale, dal minuto 7:10 troverete anche il monito di Maria a riguardo dell’Eucaristia: essa sarà disprezzata e non si crederà più nella Presenza reale  di Mio Figlio….”

Castighi e moniti ma, soprattutto, come vincere questa battaglia, come affrontare i Castighi di Dio…. e il ricorso al Suo Cuore Immacolato….

Buona meditazione